Vacanze Studio

Come scegliere

Una vacanza studio all’estero offre crescita personale, nuove prospettive, amicizie internazionali e competenze linguistiche. A fine soggiorno avrai arricchito il tuo bagaglio culturale e professionale grazie ad un’esperienza indimenticabile.

Generalmente le partenze sono nel periodo estivo, terminata la scuola italiana fino a circa metà agosto. Ogni programma però prevede date specifiche che puoi trovare nelle pagina dedicata.

Prima della tua partenza o il primo giorno di scuola, effettuerai un test di lingua per poter essere inserito nella classe adatta al tuo livello linguistico. Generalmente sono ammessi tutti i livelli (da A1 a C2), tuttavia dipende dal tipo di vacanza studio.

La scelta dipende dalle tue preferenze personali: se preferisci l’integrazione culturale e la pratica linguistica, l’alloggio in famiglia potrebbe essere migliore. Se invece cerchi indipendenza e la possibilità di fare nuove amicizie internazionali, l’alloggio in college potrebbe essere più adatto.

Valuta i pro e i contro di entrambe le opzioni in base ai tuoi obiettivi e comfort.

Certamente, per quello che è l’obiettivo dell’esperienza non consigliamo di condividere la stessa sistemazione, ma lo si puoi segnalare in fase di iscrizione.

È normale provare preoccupazione quando si considera l’idea di mandare un figlio in una vacanza studio per la prima volta. Bisogna considerare che sono progettate con la sicurezza dei partecipanti al primo posto. Le organizzazioni forniscono supporto costante, assistenza medica, supervisione e un ambiente protetto.

Lo studente avrà l’opportunità di crescere, diventare più indipendente e sviluppare competenze preziose. Le esperienze culturali arricchiranno il suo mondo e potrà creare nuove amicizie internazionali. È importante mantenere una comunicazione aperta e un approccio positivo per permettere che diventi un’esperienza di crescita.

Il costo dipende dal programma e dalla destinazione scelta, che puoi vedere nel catalogo. Nello specifico dipende da vari fattori: quota del volo, sistemazione e trasferimento aeroportuale. Tuttavia, una vacanza studio con sistemazione in famiglia è più economica della vacanza studio in college o residenza. 

Certamente, ma dovrai consultare il tuo fornitore per le modalità, e comunicarcele. Saremo lieti di fornirti i documenti necessari affinché tu possa utilizzare il tuo credito welfare.

Al momento dell’iscrizione chiediamo un acconto di euro 700 per poter confermare la tua iscrizione al nostro partner estero. Il saldo invece, dovrà essere effettuato massimo 45 giorni prima della partenza.

La scelta della destinazione e del percorso da intraprendere è estremamente personale. Tuttavia, una volta individuata la lingua, ti consigliamo di tenere in considerazione: obiettivi, interessi culturali, e budget.

Al termine del corso riceverai un attestato di frequenza con il livello raggiunto ma non è una certificazione ufficiale (come ad es. Cambridge o IELTS). Per ottenere una certificazione linguistica esistono dei corsi specifici di preparazione e una tassa di esame da pagare.

Da quando esce il catalogo (che aggiorniamo tutti gli anni) puoi farlo quando vuoi. Consigliamo tuttavia di tenere in considerazione i tempi di organizzazione e gestione della pratica, quindi sconsigliamo di prenotare a ridosso della partenza.

Le vacanze studio sono gettonate dagli studenti italiani, tuttavia dipende tutto dalla destinazione e dal college.

Per i corsi di lingua all’estero alcune scuole accettano studenti dai 16 anni, generalmente con obbligo di sistemazione in famiglia.

Prima della partenza

Circa 3 settimane prima della partenza, riceverai un pacco all’indirizzo segnalatoci, contenente i documenti pre-partenza, uno zaino e dei gadget. Qualora dovesse mancare qualche documento verrà spedito per e-mail successivamente, una volta ricevuto dal partner estero.

I requisiti del visto per una vacanza studio possono variare notevolmente da paese a paese. Alcuni paesi potrebbero richiedere un visto per soggiorni di breve durata (turismo o studio) per alcune nazionalità, mentre altri potrebbero non richiederne affatto.

Ecco alcuni esempi:

  • Stati Uniti: Per soggiorni di studio, è spesso richiesto un visto F-1 o un visto di visitatore (turismo).
  • Regno Unito: Solitamente è richiesto un visto di studio per soggiorni a lungo termine, ma le vacanze studio di breve durata potrebbero rientrare in un visto di turismo.
  • Canada: Anche per il Canada, è necessario un visto per studenti per soggiorni di studio prolungati. Soggiorni più brevi potrebbero rientrare in un visto di turismo.

Ricorda che i requisiti del visto possono cambiare e che è importante controllare con l’ambasciata o il consolato del paese di destinazione per le informazioni più aggiornate e specifiche in base alla tua nazionalità e ai tuoi piani.

L’assicurazione medica è inclusa nella nostra quota, insieme all’assicurazione del bagaglio. È possibile inoltre fare un’integrazione per l’aumento dei massimali per destinazione come Canada e USA.

Consigliamo di portare con te tutti i documenti pre-partenza che ti abbiamo fornito. Puoi portarli comodamente nella busta porta documenti che ti avremo inviato nel pacco insieme ai documenti.

Presta particolarmente attenzione a:

  • Documento di identità e/o passaporto,
  • Consensi per viaggiare,
  • Carte di imbarco,
  • Eventuali dettagli sul transfer,
  • Programma di viaggio.

Se hai il transfer prenotato, all’arrivo all’aeroporto troverai ad attenderti il personale addetto al servizio transfer che avrà in mano un cartello indicante il tuo nome o il nome della scuola. L’addetto attende gli studenti presso la hall degli arrivi.

I dettagli della famiglia vengono forniti non appena li riceviamo dal partner estero in questione, generalmente 7/10 giorni prima della partenza.

Se hai prenotato il volo con Master Studio, riceverai i dettagli subito dopo l’acquisto. Se si tratta di una compagnia di linea riceverai il biglietto con cui dovrai fare il check-in poco prima della partenza. Se si tratta di una compagnia low-cost, riceverai la carta di imbarco una volta aperto il check-in.

Sarà a tua discrizione, tuttavia consigliamo di non partire con tanti contanti.

Durante la vacanza studio

Durante un soggiorno studio all’estero, i partecipanti di diverse età e livelli linguistici si immergono in un ambiente educativo e culturale. Le attività includono lezioni di lingua al mattino per migliorare ascolto, conversazione, lettura e scrittura, interazione con insegnanti qualificati e studenti internazionali, e il pomeriggio partecipazione a attività culturali come visite a musei, gite ed escursioni per scoprire la destinazione, e opportunità di praticare la lingua in situazioni reali attraverso scambi con locali.

L‘obiettivo è un apprendimento integrato con l’esperienza, potenziando le competenze linguistiche, culturali e relazionali in un ambiente stimolante e coinvolgenti.

Se hai un problema risolvibile in loco, puoi recarti dal referente all’interno della scuola. In alternativa puoi chiamare i numeri di emergenza, in quanto avrai a tua disposizione i numeri di emergenza Master Studio e quelli della scuola (contenuti nel programma di viaggio).

Generalmente in college le uscite sono con lo staff dell’organizzazione, e durante le escursioni viene lasciato un po’ di tempo libero a disposizione. Con il programma in famiglia sarai autonomo per quanto riguarda gli spostamenti da casa a scuola, ma durante la giornata le attività saranno organizzate e supervisionate dallo staff.

Scegliere una vacanza studio in famiglia prevede come requisito fondamentale un buon spirito di adattamento e flessibilità, in quanto gli usi e i costumi all’estero sono differenti. Qualora ci fossero problemi significativi dovrai contattarci tempestivamente, così da intervenire per supportarti e chiedere eventualmente di cambiare famiglia.

Consigliamo di informarti sulle modalità degli operatori, per poi decidere quale fa al caso tuo.

Sì, le vacanze studio possono essere valide per il PCTO, ex alternarnanza scuola-lavoro, che è un’attività prevista dal sistema educativo italiano per favorire l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro attraverso esperienze formative in contesti aziendali, culturali, professionali ed educativi. Tuttavia, è importante verificare con la scuola o l’istituto di riferimento e assicurarsi che le vacanze studio soddisfino i requisiti e le modalità stabilite per il PCTO.

Spesso, le esperienze all’estero possono essere considerate come parte dell’ex alternanza scuola-lavoro, poiché contribuiscono allo sviluppo di competenze linguistiche, interculturali e di adattamento.

Se hai il transfer prenotato, il personale addetto al servizio transfer della scuola ti verrà a prendere all’orario stabilito e ti accompagnerà in aeroporto.

Sei nata/o nel 2005?

Con le Carta della Cultura Giovani e del Merito puoi ricevere due buoni dal valore di € 500 ciascuno per la tua vacanza studio o un corso di lingua all'estero.

Scopri di più

Faq
Torna su
test di inglese

Test di Inglese online

Scopri ora il tuo livello di conoscenza dell'inglese con il nostro test on-line.
Risultato immediato con indicazione del livello di inglese secondo il CEFR.

Fai il test
test di spagnolo

Test di Spagnolo online

Conosci il tuo livello di conscenza della lingua spagnola?
Scoprilo ora con il nostro test online gratuito.

Fai il test